CGIL: EPIFANI, SU SOCIAL CARD TREMONTI PECCATORE PENTITO
Sulla 'social card' il ministro dell'Economia Giulio Tremonti si e' presentato come un ''peccatore pentito'', consapevole di aver fatto una ''marachella''. La battuta, amara, e' del segretario generale della Cgil Gugliemo Epifani che l'ha pronunciata nel suo intervento conclusivo all'assemblea di programma del sindacato a Chianciano Terme (Si). Una frase che ha, in qualche modo, ripreso il modo in cui il segretario generale della Cisl Raffaele Bonanni si era presentato, il primo giorno, all'assemblea, definendosi ''peccatore tra peccatori''.
ASCA
Notizia del: ven 17 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)