SINALUNGA (SI): ZUFFA DURANTE INSEGUIMENTO, CARABINIERE SPARA; MORTO LADRO
Tre malviventi a bordo di un'auto poi risultata rubata sono stati intercettati da una pattuglia di carabinieri nel comune di Sinalunga. I tre sono fuggiti a piedi nei campi ma uno è stato raggiunto da un militare. Ne è nata una colluttazione e il brigadiere, ferito a un braccio da un coltello, ha esploso un colpo di pistola che ha raggiunto il giovane a una coscia. Fatti pochi passi il bandito é caduto a terra e, nonostante i soccorsi, è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale. E' successo la notte scorsa a Sinalunga in provincia di Siena, intorno alle 3.20. Il giovane non è ancora stato identificato. Secondo le prime informazioni i militari avevano intercettato l'auto, rubata ieri a Perugia. L'uomo che era alla guida ha accelerato e, dopo poco, ha bloccato l'auto vicino ai campi. I carabinieri li hanno inseguiti ma due sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Il giovane raggiunto dal colpo di pistola, sarebbe morto per un'emorragia. Il militare, che è stato ferito con un coltello a serramanico poi trovato sul posto, ha avuto una prognosi di 8 giorni. (ANSA).
Notizia del: lun 20 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)