ESPLOSIONE IN FABBRICA: COMMISSIONE REGIONE ANDRA' LUCCHINI
"Questa volta è andata bene, si può parlare di strage sfiorata. L'incidente deve essere un campanello d'allarme per una maggiore prevenzione. La commissione lavoro andrà alla Lucchini". Lo ha detto, informa una nota, il presidente della commissione regionale speciale lavoro Eduardo Bruno (Pdci) commentando gli esiti dell'esplosione alla Lucchini di Piombino (Livorno) che ha coinvolto sei operai. "Il grave incidente - ha detto Bruno - deve far riflettere, dimostra carenze pesanti nei mezzi utilizzati dai lavoratori e mancanza di organizzazione e di personale di fronte ad un aumento di produzione. Devono essere garantiti più controlli e fatti più investimenti per la sicurezza e la salute dei lavoratori". Per Bruno "occorre, inoltre, formare più ispettori e tecnici della sicurezza affinché la vigilanza sia sufficiente a salvare la vita. L'infortunio è l'ennesima riprova che nella crisi diffusa le imprese non applicano correttamente le norme per la tutela della salute dei lavoratori e, invece di incrementare i controlli, abbassano la guardia sulla sicurezza con conseguente aumento degli infortuni". (ANSA).
Notizia del: mar 21 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)