SI UCCIDE OPERAIO NEL BOLOGNESE, ERA FINITO IN MOBILITA'
In cucina, ha lasciato un biglietto in cui ha scritto la sua sensazione generale di fallimento, i problemi con la moglie e i timori legati al licenziamento in arrivo: da poco aveva infatti saputo che l'azienda di Castel Guelfo per la quale lavorava aveva avviato nei suoi confronti la procedura di mobilita'. E' stato trovato impiccato ieri sera dal padre nella sua abitazione a Castel San Pietro : l'uomo, L.D., che pare soffrisse di depressione, avrebbe compiuto oggi 32 anni.
Notizia del: ven 24 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)