CGIL TOSCANA: NEMMENO UN EURO AI 12.000 CASSINTEGRATI IN DEROGA LUNEDI' CONFERENZA STAMPA
“Sono già 12.000 in Toscana i lavoratori interessati a provvedimenti per la cassa integrazione in deroga che da mesi avrebbero dovuto riscuotere da 700 a 750 euro. Pochi, ma sarebbero serviti per tirare avanti con un pizzico di tranquillità in attesa che qualcosa cambi. In 12.000 stanno ancora aspettando, sono stanchi e hanno deciso di scrivere al ministro Sacconi”. È quanto afferma la Cgil Toscana in una nota.
I numeri della cassa in deroga (non solo degli addetti, ma anche delle richieste, dei settori), unitamente ad alcune storie particolari raccontate in diretta dai protagonisti, saranno al centro di una conferenza stampa che si terrà lunedì 27 luglio ore 12.30 presso la sede della Cgil regionale in via Pier Capponi 7 a Firenze.
Notizia del: ven 24 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)