LAVORO: NCA; ASSEMBLEA, STOP A TURNO NOTTE E STRAORDINARI
"Abbiamo deciso all'unanimità di non fare più il cosiddetto terzo turno, quello di notte, e di mantenere il blocco degli straordinari. Una forma di protesta per il momento blanda, ma a settembre alzeremo i toni". E' quanto è stato deciso oggi dall'assemblea degli operai con i rappresentanti sindacali che si è tenuta ai Nuovi Cantieri Apuania (Nca) di Marina di Carrara (Massa Carrara) per discutere dell'incontro di ieri a Roma. La riunione al ministero dello Sviluppo Economico - a cui ha partecipato anche Invitalia, la società che detiene la maggioranza del pacchetto azionario dei cantieri - doveva servire per chiarire il futuro assetto societario di Nca ma, secondo i sindacati, "non ha fornito sufficienti garanzie circa la continuità produttiva dell'azienda. Se non si trovano al più presto nuove commesse, in autunno alcuni operai potrebbero già andare in cassa integrazione". (ANSA).
Notizia del: mar 28 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perchÚ nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti Ŕ la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica Ŕ calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)