CRISI: CIA,80% IMPRESE AGRICOLE TOSCANE IN GRAVI DIFFICOLTA'
"L'80% degli agricoltori toscani si trova in gravissime difficoltà per gli effetti della crisi economica globale: a risentirne, in particolar modo, sono le imprese di floricoltura, zootecnia, e i produttori di vino, olio e cereali". A lanciare l'allarme, stamani, nel corso di un convegno sull'andamento dell'agricoltura in Toscana organizzato dalla Cia a Firenze nella sede della presidenza regionale, è stato il presidente di Cia Toscana Giordano Pascucci. "I problemi più gravi che sta affrontando il settore - ha spiegato Pascucci - sono legati all'abbassamento dei prezzi dei prodotti e al contestuale calo dei redditi. Per rispondere con tempestività alla crisi, occorre riadattare all'emergenza con misure ad hoc il piano di sviluppo rurale per il quinquennio 2007-2013 realizzato dalla Regione". Un'opinione condivisa anche dal presidente della Toscana Claudio Martini, che ha partecipato ai lavori del convegno: "stiamo dirottando risorse su un pacchetto anticrisi da 128 milioni di euro per sostenere l'agricoltura toscana - ha detto - in ogni caso, per rilanciare il settore occorre anche una riorganizzazione complessiva, in modo che possa fare sinergia con altri comparti dell'economia locale, come il turismo, e diventare più competitivo: abbiamo otto mesi di tempo prima della scadenza dell'attuale legislatura - ha concluso il presidente - per incontrarci e mettere a punto insieme un piano di interventi". (ANSA).
Notizia del: ven 31 lug, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-02-2020
Sostegno diretto alle start up, sconti fiscali, costruzione distretti ....
26-02-2020
Massima collaborazione e definizione al pi¨ presto di misure ....
26-02-2020
Si Ŕ riunito oggi alla Spezia, presso la sede dell'AutoritÓ di ....
26-02-2020
Per consentire l'operativitÓ dei cantieri sulla linea Firenze ....
26-02-2020
"Tra l'azione costante di promozione e valorizzazione delle nostre ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)