CASALGUIDI (PT): FRANA IL TIRRENO OPERAI SEPOLTI UN MORTO E UN FERITO
E' morto schiacciato da una montagna di terra, mentre stava disarmando le fondamenta di una casa in costruzione a Casalguidi, nel cuore della campagna pistoiese. Francesco Lanciano aveva 45 anni. Originario di Reggio Calabria lavorava per una ditta di Firenze, la Fiedil srl, che da un mese aveva in appalto un cantiere in via Catavoli per la costruzione di una nuova palazzina con 4 appartamenti, in una splendida vallata tra ulivi e pini marittimi.
Non erano ancora le 9, Francesco Lanciano era impegnato insieme al nipote, C.A., 22 anni, a togliere i paletti dal muro in cemento armato che aveva issato nei giorni scorsi. Dietro di lui però la terra non ha retto. E' venuta giù d'improvviso, l'ha colto alle spalle, l'ha travolto, sbattuto e schiacciato contro il muro che aveva davanti, l'ha seppellito. L'uomo è morto sul colpo, mentre il nipote è riuscito in qualche modo a ripararsi, è stato sommerso fino all'altezza del bacino ma quando sono arrivati i soccorsi era ancora vivo. Sotto choc ma cosciente. Le sue condizioni non sono gravi.
Sul posto sono arrivati i mezzi dei vigili del fuoco che per tutta la mattina hanno lavorato per mettere in sicurezza il cantiere e liberare la salma, i carabinieri, i vigili urbani di Serravalle, i volontari della Misericordia e un'automedica inviata dal 118.
da il tirreno.it
Notizia del: gio 06 ago, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)