SCUOLA: FAMMONI (CGIL), PRECARI VERA EMERGENZA LA MOBILITAZIONE CONTINUERA'
“Il governo sta determinando una situazione non più sopportabile nella scuola. Adesso verificheremo concretamente l’effetto diretto dei tagli sull’occupazione e sul funzionamento della scuola che si era a lungo cercato di celare o minimizzare”. Così il segretario confederale della Cgil, Fulvio Fammoni, che aggiunge: “Quella dei precari è una vera e propria emergenza che non può essere più gestita con rinvii, tavoli tecnici e incertezza sulle proposte”.

Il dirigente sindacale chiede “una convocazione urgente a palazzo Chigi che coinvolga anche il coordinamento nazionale delle Regioni, un impegno in prima persona di tutto il governo e una trattativa vera e senza pause che dia risposte positive a lavoratori, che per scelta dell’esecutivo stanno perdendo il lavoro”.

“La mobilitazione - conclude Fammoni - continuerà e si intensificherà fino ad una soluzione certa per tutti i lavoratori e le lavoratrici”.
DA RASSEGNA.IT
Notizia del: mer 02 set, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

19-02-2020
“Oggi si Ŕ svolto presso la sede di Confindustria a Roma ....
19-02-2020
La vertenza delle ex lavoratrici Piaggio, che da giorni 'occupano' ....
19-02-2020
Assunzioni di personale, contratti prorogati, nuova foresteria ....
19-02-2020
La rsu e le organizzazioni sindacali di Rimateria hanno deciso ....
19-02-2020
Presidio dei lavoratori Alp, oggi a Livorno sotto la sede dell'AutoritÓ ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)