SCUOLA: PRECARI 'OCCUPANO' PROVVEDITORATO PISA
Manifestazione stamani a Pisa dei precari della scuola: circa una settantina di persone sono entrate pacificamente nell'atrio dell'ufficio scolastico provinciale, in via Pascoli. Altri manifestanti si trovano all'esterno del provveditorato dove stamani era stato organizzato un presidio. Di "occupazione" del provveditorato parla uno dei rappresentanti dei manifestanti, Daniele Ippolito, docente precario. "Abbiamo occupato il provveditorato - spiega - e chiesto un incontro con la dirigente provinciale Maria Gloria Bracci Marinai, in quanto rappresentante del ministero. Vogliamo risposte dal ministero, vogliamo che siano azzerati i tagli previsti quest'anno e che si avvii un piano di immissioni in ruolo in tutti i posti vacanti e disponibili". In totale a Pisa e provincia, spiega sempre Ippolito, sono 269 i posti di lavoro tagliati nella scuola, di cui 178 per docenti, gli altri per tecnici-amministrativi. (ANSA).
Notizia del: mer 09 set, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)