EMERGENCY: GINO STRADA, FESTA A FIRENZE PENSANDO ALL'AFRICA
Grande festa a Firenze fino a domenica 13 per i 15 anni di Emergency in ricordo di Teresa Strada, la donna che ha creato l'organizzazione, da poco scomparsa, e con lo sguardo rivolto all'Africa. Così sta vivendo questo momento Gino Strada, il fondatore di Emergency, che, in occasione dell'appuntamento fiorentino, pensa alle nuove sfide. "Abbiamo tanti progetti in campo - spiega - e uno, enorme, che coinvolgerà nove Paesi africani dove costruiremo centri di eccellenza nell'assistenza sanitaria. Intendiamo operare anche in altri Paesi, ma tutto dipende da quante risorse economiche riusciremo a mobilitare". La manifestazione fiorentina alterna, a dibattiti e incontri con gli operatori, momenti di spettacolo con Lella Costa, Moni Ovadia, Diego Cugia (il 'Jack Folla' di Alcatraz), Jovanotti, Piero Pelù e Gianni Mura. Sabato 12 serata d'eccezione al Mandela Forum con Serena Dandini, Antonio Cornacchione, Bebo Storti, Gaspare e Zuzzurro, Paola Turci, la Banda Osiris e Paolo Hendel nel suo personaggio di Carcarlo Pravettoni. (ANSA).
Notizia del: mer 09 set, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

26-02-2020
Sostegno diretto alle start up, sconti fiscali, costruzione distretti ....
26-02-2020
Massima collaborazione e definizione al pi¨ presto di misure ....
26-02-2020
Si Ŕ riunito oggi alla Spezia, presso la sede dell'AutoritÓ di ....
26-02-2020
Per consentire l'operativitÓ dei cantieri sulla linea Firenze ....
26-02-2020
"Tra l'azione costante di promozione e valorizzazione delle nostre ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)