CRISI: VESCOVO PISTOIA,STA DILAGANDO IN CAPILLARI PRODUTTIVI
La ripresa economica "da più parti annunciata riguarda forse la macroeconomia, ma nei capillari dei nostri sistemi produttivi e delle vicende familiari sta invece dilagando la crisi in maniera acuta e aggressiva". E' quanto dice il vescovo di Pistoia, monsignor Mansueto Bianchi che oggi ha lanciato un appello ai vertici della 'Ser.In' e di 'Kappa 2', due aziende del territorio che hanno annunciato licenziamenti e mobilità per i dipendenti. Il vescovo chiede alle proprietà delle aziende di non assumere "decisioni solo guardando al criterio del profitto", ma sempre considerando "prioritario il diritto al lavoro in quanto bene personale, familiare e sociale, cardine della dignità della persona e della reale libertà e democrazia di una società". La 'Ser.In' (Gruppo Adecco) ha messo in mobilità 47 dipendenti, 90% donne mentre la 'Kappa 2', che occupa 85 dipendenti, anche in questo caso quasi tutte donne, è stata messa in liquidazione. Le due nuove crisi aziendale seguono altre crisi occupazionali, sulle quali monsignor Bianchi nei mesi scorsi era già intervenuto, "penalizzando ulteriormente il territorio" e, in questi casi, si tratta quasi esclusivamente di lavoratrici "donne che portano anche il peso di esigenze familiari, dei figli e, talora, con marito in cassa integrazione o senza lavoro". Ricordando anche l'ultima enciclica di Benedetto XVI, Bianchi rinnova anche l'appello alle istituzioni ("perché si ponga ogni sforzo nella difesa dei posti di lavoro") e ricorda come la Chiesa pistoiese, insieme ad Acli e Misericordia, abbia attivato un suo "fondo famiglia-lavoro". (ANSA).
Notizia del: gio 10 set, 2009

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perché nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti è la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica è calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)