VIAREGGIO: NELLA NAUTICA TANTI SOLDI E POCHI DIRITTI
Fanno discutere i dati pubblicati ieri dal Tirreno sul fatturato delle aziende versiliesi, che vedono i big della nautica ai primi posti della classifica: «Peccato - commenta amaro Lamberto Pocai, della Fiom-Cgil - che questi stessi cantieri non siano primi nella graduatoria della salvaguardia dei diritti dei lavoratori». Oltre all’ormai annosa vertenza sulla sicurezza all’interno dei cantieri del Polo Nautico, Pocai mette sul tavolo alcune vertenze per i contratti integrativi che sono in corso: con Perini Navi, Codecasa e Azimut. «La trattativa più avanzata è quella con Perini - dice il sindacalista -, con la quale abbiamo avuto già tre incontri. E nell’ultimo abbiamo purtroppo registrato diversi passi indietro». In particolare, i problemi sono sull’estensione del premio di risultato ai lavoratori in appalto e sull’“omogeinizzazione” del trattamento circa le mense aziendali. «Oltre, ovviamente - prosegue Pocai - alla questione per noi molto importante del rappresentante della sicurezza per sito produttivo». «Nell’ultima riunione abbiamo avuto un preoccupante arretramento da parte di Perini - dice Pocai - che ci stupisce, anche per i precedenti buoni rapporti che avevamo intessuto. L’impressione è che ci sia una direttiva da parte di Assindustria di applicare i contratti integrativi solamente ai lavoratori diretti. E, se così è, abbiamo paura che lo stesso scenario si ripresenterà nelle trattative con Codecasa e Azimut che cominceranno nelle settimane a venire». L.C. DA IL TIRRENO
Notizia del: ven 26 set, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

28-01-2020
La Regione Toscana e il Comune di Piombino chiedono un incontro ....
28-01-2020
Divieto di utilizzo di acqua per uso potabile da pozzi privati ....
27-01-2020
“Nel corso dell’incontro di oggi “Linea D’Appalto”, ....
27-01-2020
“Il rinnovo in tempi certi dei contratti nazionali e regionali ....
27-01-2020
L’ingresso di aria umida e mite in atto nella nostra regione ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)