CAMORRA: ARRESTATI BOSS STRAGE CASTELVOLTURNO.SEQUESTRATI 100MLN DI EURO

E' ancora in corso una vasta operazione della Polizia di Caserta, coordinato dal Servizio centrale operativo della direzione anticrimine (Dac) e dallo Scico della Guardia di Finanza. Gli agenti stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli, su richiesta della Dda nei confronti oltre 100 tra capi e gregari del clan Schiavone di Casal di Principe egemone nella provincia casertana con diramazioni nazionali e internazionali.
Fra questi sono stati catturati i boss dell'ala stragista Alessandro Cirillo, Oreste Spagnuolo e Giovanni Letizia, questi ultimi considerati mandanti ed esecutori della strage di Castelvolturno. Congiuntamente i finanzieri stanno procedendo nel circondario napoletano e casertano ma anche nel Basso Lazio e in Toscana al sequestro di beni mobili, immobili e societa' commerciali, riconducibili all'organizzazione camorristica, per un valore di oltre 100 milioni di euro.

ASCA

Notizia del: mar 30 set, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

14-12-2019
Colpito da un toro, che lo ha spinto contro un muro, nell'azienda ....
14-12-2019
"Domani lavoriamo di nuovo per capire quale Ŕ il modo migliore ....
14-12-2019
Una scossa di magnitudo 3.0 Ŕ stata registrata a 5 km da Barberino ....
14-12-2019
Al via anche in Maremma 'Arcipelago Pulito', progetto sperimentale ....
14-12-2019
E' stato dissequestrato l'impianto della Tecnicart, azienda cartaria ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)