INCIDENTI LAVORO: BRUNO,PROCEDERE CON FONDO FAMIGLIE VITTIME
Procedere, già dalla prossima seduta del Consiglio regionale, all'approvazione della proposta di legge per l'istituzione del fondo di solidarietà alle famiglie delle vittime sul lavoro. E' la sollecitazione, informa una nota, del presidente della commissione consiliare lavoro Eduardo Bruno (Pdci). "Nonostante in Toscana - spiega Bruno - il trend degli infortuni mortali sul lavoro sia in diminuzione, grazie anche agli interventi attuati dalla Regione Toscana, sono ancora troppi. Gli incidenti si verificano spesso per l'eccessivo ricorso al subappalto e per il sistematico superamento del monte ore". Bruno spiega di essere "pronto a collaborare con tutti i soggetti che si occupano di sicurezza, e soprattutto a raccogliere le indicazioni che verranno da parte dei sindacati, per attuare una maggiore attività di prevenzione, vigilanza e controllo. Solo agendo tutti insieme possiamo sperare di sconfiggere questa piaga". Nel testo della nuova legge a sostegno delle famiglie delle vittime sul lavoro, aggiunge, "chiediamo che sia espressamente previsto l'accesso all'intervento regionale per tutte le famiglie delle vittime dell'anno 2008". (ANSA).
Notizia del: mar 07 ott, 2008

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

25-01-2020
Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Giuseppe ....
25-01-2020
A dicembre 2019, per entrambi i flussi commerciali da e verso ....
25-01-2020
"Con quasi 4,4 milioni di visitatori del 2019 le Gallerie degli ....
25-01-2020
Vertenza Vibac (Vinci), lunedý 27 gennaio a Firenze (ore 12-14) ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)