Scuola: oltre 500mila toscani in attesa di nuovo anno

Sono oltre 500mila gli studenti toscani che lunedì torneranno a scuola. Alla vigilia della prima campanella l'assessore regionale all'Istruzione Cristina Grieco ha voluto fare un augurio agli studenti e fare il punto sugli interventi previsti dalla Regione, a partire dal 'pacchetto scuola', un contributo per le spese scolastiche (dunque su libri, materiali, attrezzature e trasporto scolastico) che quest'anno viene erogato a oltre 30mila studenti. Il pacchetto scuola - per un totale di nove milioni - ammonterà a 300 euro ciascuno (era 280 nel 2018). Tra gli altri interventi messi in campo i piani educativi zonali (con progetti dall'infanzia alle superiori) e dei progetti per l'alternanza scuola-lavoro. Attenzione dalla Regione anche per i poli tecnico professionali, l'istruzione e la formazione professionale 'Iefp', per la didattica laboratoriale e per la robotica educativa. "Mettendo insieme tutte queste misure - ha detto Grieco - possiamo rimarcare con decisione e orgoglio che la Toscana fa scuola". L'assessore, in occasione dell'apertura dell'anno scolastico, come sempre visiterà alcuni istituti. "Ogni anno scolastico - ha ripreso - ho sempre voluto consegnare a studenti e insegnanti la Costituzione nella quale si parla anche della scuola come istituzione fondamentale per la crescita di ogni persona". L'assessore Grieco ha fatto riferimento anche ai nidi "dove investiamo tantissimo. Abbiamo il 37% di bambini 0-3 anni che frequenta un nido d'infanzia, la qualità è altissima ma per il futuro vorremmo fare ancora di più. Vorremmo abbattere le rette, ci ha fatto piacere che il governo nazionale abbia messo i nidi come priorità nel discorso programmatico".(ANSA).

Notizia del: gio 12 set, 2019

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

31-05-2020
Dall'"oca in quarantena" all'"oca in fase 2": Ŕ giÓ pronto il ....
31-05-2020
Dall'inizio dell'epidemia sono 10.104 i casi di positivitÓ al ....
31-05-2020
"Tutte le risorse possibili devono essere messe sul Sistema sanitario ....
31-05-2020
RipartirÓ dalle edicole, a partire dal 5 giugno, la distribuzione ....
31-05-2020
L'emergenza per il Coronavirus "ha generato nuove povertÓ, anche ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)