Scuola: Firenze, docenti precari protestano contro concorso In 200 davanti sede Regione

Oltre 200 docenti precari hanno protestato a Firenze contro il decreto cosiddetto 'Salvaprecari' e il prossimo concorso per insegnanti: il presidio, sotto la sede del Consiglio regionale della Toscana, rientra nell'ambito dello sciopero nazionale della scuola indetto oggi dai sindacati Cub, Cobas e Noi Scuola con vari coordinamenti di precari. Gli insegnanti sono scesi in piazza anche a Milano, Torino, Bologna, Taranto, Cagliari e Sassari. Monica Cedrola, presidente del Comitato nazionale docenti precari, ha spiegato che "oggi protestiamo contro un decreto anticostituzionale perché il prossimo concorso non è aperto a tutte le classi, non è riservato esclusivamente ai documenti precari, ma è aperto anche ai docenti di ruolo. Poi siamo contrari alla modalità che è puro nozionismo: 80 domande in 80 minuti. Noi siamo nella scuola da tanti anni, ci siamo fatti l'esperienza sul campo e non possiamo affidare a un crocetta il nostro futuro". Oltre agli slogan contro il precariato ('Basta precariato, che sia stabilizzato'), molte anche le prese di posizione contro la politica. "Noi chiediamo da mesi un incontro ufficiale con il segretario del Pd Nicola Zingaretti - ha detto Giusy Versace, vicepresidente del Comitato nazionale docenti precari - perché c'è una responsabilità politica in questa visione della scuola e siccome la sinistra si dimostra sempre rispettosa dei diritti dei lavoratori noi vogliamo che il Pd prenda una posizione in merito. Altrimenti che sinistra è?". Il prossimo 17 marzo sarà la volta della moblitazione nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil di categoria unitamente a Snals Confsal e  Gilda

Notizia del: ven 14 feb, 2020

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

21-02-2020
Un anno di lavori e 20 milioni di investimento per pavimentare ....
21-02-2020
Adesso ci sono le condizioni perché nell’impianto di Rimateria ....
21-02-2020
E' un vortice polare che ha raggiunto valori da record il responsabile ....
21-02-2020
Antonella Giachetti è la nuova presidente di Aidda Toscana, l'associazione ....
21-02-2020
In Toscana la spesa farmaceutica è calata notevolmente dal 2016 ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB® di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Français     Deutsch     Español     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)