La newsletter è un notiziario scritto o per immagini diffuso periodicamente per posta elettronica.

Nonostante oggi buona parte dei siti offrano questo servizio informativo gratuito prevalentemente in formato HTML, che permette di gestire anche immagini ed effetti grafici complessi, siamo dell'idea che per prima cosa la newsletter debba essere chiara, semplice, sintetica, utile e in formato testuale. Il formato testuale è importante laddove l'utente debba leggere il messaggio con strumenti diversi dal moderno personal computer, dotati di monitor più piccoli e di software incapace di interpretare l'HTML in maniera corretta.

Non useremo questo strumento in modo invadente e con fini pubblicitari: non invieremo, per intenderci, spam (posta spazzatura).
La frequenza di invio delle nostre newsletter è varia, puo' essere settimanale o mensile-saltuaria. La ricezione è gratuita e ne può essere richiesta l'interruzione dell'invio in qualsiasi momento dandone comunicazione all'indirizzo riportato ogni volta in calce alla mail.

Le newsletter sottostanno alla normativa relativa a privacy e vita privata, della quale si occupa il Garante (http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=432448), che afferma come sia vietato inviare messaggi informativi o pubblicitari non sollecitati.
La newsletter è caratterizzata da un singolo utente o un gruppo editoriale che invia messaggi unilateralmente verso la massa di iscritti, mentre questi ultimi possono inviare messaggi (se chiaramente indicato fra le "regole" vrevemente riportate in ogni mail) al solo mittente originario e non anche a tutta la massa o a qualcuno degli iscritti, che restano vicendevolmente anonimi. Quest'ultimo aspetto segna la differenza sostanziale fra newsletter e mailing list. Stante che in quest'ultima ogni iscritto puo' inviare messaggi all'intera massa di iscritti, creando discussioni di sorta, private o pubbliche.

In questo momento la newsletter dell'Ufficio Stampa Cgil Toscana è in fase sperimentale.
Non ne sarà garantita la regolare trasmissione. Daremo comunicazione dell'attivazione del servizio appena possibile.

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-01-2020
Oggi a partire dalle 11 il ministro Nunzia Catalfo incontra le ....
27-01-2020
Oggi la Toscana rivive con settemila studenti che sono arrivati ....
27-01-2020
La preoccupazione dei lavoratori per la situazione della GKN ....
27-01-2020
2.300 lavoratori distribuiti in buona parte negli stabilimenti ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)