Giuseppe Di Vittorio (1892-1957)Gli attuali scopi della Fondazione sono la conoscenza, la divulgazione e l’approfondimento della storia della CGIL, lo studio dell’evoluzione della ricerca economica e istituzionale, l’analisi delle articolazioni delle forme espressive della cultura, le problematiche della ricerca scientifica e della sostenibilità e dei saperi, il confronto tra i modelli di integrazione economica e sociale europea e i grandi temi della politica internazionale.

La Fondazione Giuseppe Di Vittorio viene costituita dalla CGIL nel 1992, nella forma giuridica dell’Associazione, sotto la direzione del professor Adolfo Pepe e con una missione prevalentemente storica.
La Fondazione pubblica gli annali, ha recensito e riordinato gli Archivi delle strutture categoriali, ha realizzato pubblicazioni riguardanti la storia di Camere del Lavoro e categorie, ha contribuito alla preparazione delle celebrazioni dei centenari di molte strutture della CGIL, ha in elaborazione la storia della CGIL in 5 volumi e collabora con l'Associazione per il Centenario per promuovere le celebrazioni della Fondazione della Cgil avvenuta a Milano nel 1906.

Inoltre, la Fondazione organizza Convegni Nazionali e Internazionali. Nel corso di questa attività sono intessuti rapporti con Università ed Istituti di ricerca italiani e stranieri.

Nel 2001, la Fondazione Giuseppe Di Vittorio ha assunto la forma giuridica di Fondazione rispondendo ai requisiti di legge e superando la precedente forma associativa.

Gli attuali scopi della Fondazione sono la conoscenza, la divulgazione e l’approfondimento della storia della CGIL, lo studio dell’evoluzione della ricerca economica e istituzionale, l’analisi delle articolazioni delle forme espressive della cultura, le problematiche della ricerca scientifica e della sostenibilità e dei saperi, il confronto tra i modelli di integrazione economica e sociale europea e i grandi temi della politica internazionale.

Le attività di ricerca e di studio della Fondazione sono condotte dagli “Amici della Fondazione”, organismo che raccoglie studiosi ed esperti delle quattro aree tematiche cui fanno riferimento le sezioni.

E’ possibile far parte degli Amici della Fondazione avanzando tale richiesta al responsabile della sezione che corrisponde alle proprie caratteristiche professionali.

Studenti, giovani laureati, dottorandi che vogliano collaborare alle attività della Fondazione Di Vittorio – o intendano proporne di nuove – possono inviare il proprio curriculum al responsabile della sezione di riferimento.


Risorse utili esterne Link esterno:

► Raggiungi il sito internet della Fondazione Di Vittorio Link esterno

► Giuseppe Di Vittorio su Wikipedia Link esterno

La vita di Di Vittorio Link esterno

Progetto Casa Di Vittorio Link esterno

Condividi questo contenuto

Le ultime notizie

27-02-2020
Incidente sul lavoro in una segheria di Carrara (Massa Carrara) ....
27-02-2020
Stava cambiando con la gru una lampada dell'illuminazione pubblica. ....
27-02-2020
Con una nota diramata nel pomeriggio di ieri, mercoledý 26 febbraio, ....
27-02-2020
"Ho sentito Pietro Battista, presidente del gruppo Vibac. Nella ....
27-02-2020
Venti settimane in pi¨ di integrazione al reddito per lavoratori ....
©CGIL TOSCANA - progetto sviluppato con il CMS ISWEB« di ISWEB S.p.A. | Credits | Privacy CHI SIAMO ISCRIVITI
Italiano     English     Franšais     Deutsch     Espa˝ol     Russo
Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di pi¨ leggi la Cookies Policy Ok (Informativa Estesa)